MAPPATURA DEI NEVI E DIAGNOSI PRECOCE DEL MELANOMA

MAPPATURA DEI NEVI E DIAGNOSI PRECOCE DEL MELANOMA
Responsabile:
Dott. Emanuele Rampino Cordaro

Videodermatoscopia:
Dott. Emanuele Rampino Cordaro
Dott.ssa Silvia Bondino
Dott. Sebastian Laspina

Dermatoscopia:
Dott.ssa Vanda Marzocchi
Dott. Nicola Pittoni
Orari
Segreteria: dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00 - Sabato dalle 09.00 alle 12.00

Il controllo periodico dei nevi consente di individuare precocemente i segni clinici di degenerazione e di avviare l'utente, quando possibile, ad un trattamento medico e chirurgico adeguato.

VIDEODERMATOSCOPIA 

La videodermatoscopia è uno specifico esame che si avvale di una videocamera digitale a colori ad alta definizione connessa ad un computer che permette la visualizzazione delle lesioni pigmentate della cute. Questo esame diagnostico risulta del tutto indolore e non invasivo, non è minimamente pericoloso e non presenta alcuna controindicazione.

Il dermatologo o il chirurgo plastico effettua, tramite l'utilizzo del videodermatoscopio, un esame dei nevi presenti sulla pelle, provvedendo alla loro mappatura. Questo metodo consente sia l'analisi immediata della lesione cutanea, che la sua memorizzazione infatti le foto cliniche e dermoscopiche dei nevi vengono numerate e archiviate per una successiva comparazione a distanza di tempo in modo da poter evidenziare segni di modifiche nel colore e nella forma non riconoscibili a occhio nudo.

DERMATOSCOPIA

La dermatoscopia è una tecnica non invasiva basata su uno strumento ottico chiamato dermatoscopio che permette di osservare pattern su-cutanei non visibili ad occhio nudo favorendone il riconoscimento. E' oggi dimostrato come la dermatoscopia incrementi la sensibilità diagnostica per il melanoma rispetto alla semplice visione ad occhio nudo del 20-30% permettendo diagnosi sempre più precoci.

pagamenti contanti, POS e carta di credito

prenotazione telefonica o di persona

PRENOTA ORA LA TUA VISITA